PARROCCHIA
S.LORENZO MARTIRE
MANERBIO
CONTATTI

Ufficio Parrocchiale

 

Via XX Settembre n. 2
25025 Manerbio (Bs)

Tel. 030/9938138

Mail:parrocchiamanerbio@gmail.com

Mail redazione sito:

redazionesitoparrocchia@gmail.com

REGISTRAZIONE AL SITO
  • Grey Facebook Icon
  • Grey Google+ Icon
  • Grey Instagram Icon

© 2019 Realizzato da 

avvisi 17 novembre -1.jpg
avvisi 17 novembre -2.jpg
logo politeama.jpg

La comunità parrocchiale di Manerbio é una realtà composita e radicata da secoli nel territorio della bassa bresciana.

L’affermazione della religione cristiana fu il volano per la crescita e lo sviluppo della Pieve locale, intitolata a San Lorenzo Martire che, seppur ricostruita più volte e pur con un diverso orientamento, si trova ancora nella posizione occupata dal primo edificio di culto (che si crede fosse stato a sua volta edificato su un tempio dedicato alla dea Minerva).

Tra le altre testimonianze della fede cristiana vanno ricordate anche la chiesa di San Martino (di cui oggi il ricordo è mantenuto dall’ intitolazione della via lungo cui fu presente da epoca assai precoce fino al 1798) ed un monastero femminile scomparso già in epoca medioevale e di cui rimane solo un toponimo (località monastero). Da segnalare inoltre il convento dei Cappuccini sec. 1568 in località Breda e la Chiesa dell'Annunciata (cd Disciplina) del 1393.

LA COMUNITA' PARROCCHIALE DI MANERBIO
PRESENTAZIONE
DEL PORTALE

Questo portale nasce dalla necessità di offrire a tutti coloro che sono interessati a conoscere la comunità parrocchiale e la propria testimonianza cristiana con riferimento anche alla sua storia fin dalle origini in una realtà parrocchiale, attraverso un nuovo strumento di comunicazione.

Siamo consapevoli che come tutte le cose nuove anche questo portale necessita di affinamento e migliorie e noi siamo certamente aperti al contributo di tutti coloro che vorranno darci una mano per condividere questo percorso comunicativo.

LA PARROCCHIALE SAN LORENZO

La Chiesa Parrocchiale di Manerbio é dedicata a San Lorenzo martire. Eretta nel XVIII secolo, conserva dipinti di Alessandro Bonvicino detto il Moretto (pala dell'altar maggiore)1526-56, del Trotti detto Molosso 1598, di G.Battista Pittoni, la pala del Transito di San Giuseppe del Loverini 1890 e sculture dei fratelli Calegari del XVIII secolo. Contiene inoltre opere rilevanti: un Crocifisso del 1470, l'altare della Beata Vergine della neve 1730, l'altare maggiore 1760, l'altare del Rosario 1756-1760,  del Rama 1741, del Loverini San Giuseppe 1890, di G.B. Pittoni 1750-93, i candelabri di Giuseppe Menozzi 1962 e la mensa eucaristica di Severino 1985.

LA CITTA' DI MANERBIO

Manerbio (Manèrbe in dialetto bresciano) è un comune italiano di 13.055 abitanti della provincia di Brescia in Lombardia.

È situato nel distretto della Bassa Bresciana centrale a una distanza di 20 chilometri da Brescia e 30 chilometri da Cremona.

Il comune è stato fregiato del titolo di città nel 1997 dall'allora presidente della Repubblica italiana Oscar Luigi Scalfaro per meriti di carattere storico, culturale ed economico.

particolare 2